Alle corde

qualcuno ha scritto:
 
"Poter vincere gli altri è simbolo di grandezza, poter vincere se stessi è simbolo di potenza"
 
A me basterebbe la seconda ora, stasera, per non dover provare a prendere sonno con questo senso di "sbagliato" che mi si è piantato addosso dalla cena.
 
Bella la rimpatriata con i vecchi amici del teatro, in mezzo ai più c’e qualcuno che m’ha levato il sonno una volta e che ho ripagato con la stessa valuta.
Eppure stasera la vittoria è sua, tocca tasti che avevo provato a seppellire nottetempo, riporta a galla le mie insicurezze e mi scaraventa alle corde senza poter
controbattere. Per fortuna dell’angolo mi posso fidare. 
 
Santo Bengi, c’e sempre e con discrezione, stasera è simbolo di grandezza. Mi dimostra che i miei pensieri su di lui sono completamente errati;
mi dimostra con nirvanica precisione come tutto "sia per il bene". Achel Latova (sarà sicuramente scritto male, ma il pensiero insito nella forma è certamente lo stesso
che tanto m’e rimasto impresso stasera).Smonta parte del veleno gia in circolo e mi lascia senza parole. Ti voglio bene, amico mio.
 
Ed infine lei, la regina al centro della scacchiera, il pezzo piu ambito ma anche quello che va difeso con cura nonostante la sua forza.
Vorrei stringerla, e lo faccio, ma nonostante tutto è sempre un passo fuori la mia portata.
 
Dio, Khrisna, Buddah, Allah, Yeovah, Cristo, Elvis, Elric
 
SE davvero esistete e leggete i blog, datemi una notte senza sogno ed un risveglio scevro da ricordi ora troppo dolorosi da dover rivedere.
 
notte a tutti
 
Alex
 
 
 
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...