La stupidità E’ un reato

 
Breve estratto di quoitidiana follia…
 
 
Lei: "Sai, oggi vado ad un concerto…."
Io : "Wow grande! Chi ti vai a sentire?"
Lei: "Gli Interpol…. a Firenze"
Io : "??? Firenze? Ma sono le 2 e stai a Roma..:"
Lei: "Si, andiamo in macchina…"
Io:  "Ahh ok, allora è tranquilla!"
Lei: "Si, vado con Andrea"
Io:  "Ah ecco" –> Parole, pensieri, immagini mi scorrono velocissimi in mente e metto a fuoco il tipo…40 anni, le andava a presso 6 mesi fa e c’ha pure provato.
Lei: "Si, andiamo in macchina ma torniamo dopo il concerto!!!! Al ritorno devo pure guidare io e bla bla bla bla bla"
Io:  "Ok, magari ci sentiamo dopo dato che tra poco devo tornare a lavorare"
Lei: "Ehm no"
Io:   "No?"
Lei: "Beh se sto in macchina con Andrea mica mi puoi chiamare…."
IO:  "Ahhhhhhh ok….cmq quando ci vediamo?Io domani ho il corso Cisco,ma finisco alle 9, magari dopo…"
Lei: "Domani sera sono a teatro con una mia amica, andiamo a vedere uno spettacolo al palladium di un famoso regista libanese sulla guerra in libano.
       E molto famoso in patria, ma qui non lo conosce nessuno, lo spettacolo inizia alle 9 e finisce boh…vuoi venire? unica pecca costa 25 euro…"
Io:  "No, dai tranquilla, il posto e pure lontano, e poi fino alle 9 sono  impicciato con il corso…magari ci possiamo vedere Mercoledi?"
Lei: "No, Mercoledì sono a cena da Mauro e sicuramente farò tardi, magari mi fermo li a dormire…"
Io:  "Ahhhh, capisco…Giovedi?"
Lei: "Ehm No, ho una altra cena…ma e un peccato che sta settimana va cosi…"
Io:  "Eh già….beh quando hai voglia di uscire fammi sapere, ci sentiamo poi"
 
Calo un velo pietoso sull’insistente vocina insidiosa che mi elenca le maggiori catastrofi degli ultimi 50 anni e che ovviamente mi sembrano improvvisamente risibili. 
 
In quei brevi attimi che separano il telefono accostato al mio orecchio allo stesso riposto con una certa incredulità sulla sua apposita basetta, la mia mente mi disegna strane ed interessanti inquadrature a me armato di armi nucleari.
 
Ho notato, seppur con certo vivo disappunto, che il momento peggiore è venuto poi quando, alle 23:51, mi scrive dicendomi che il concerto è stato bello…
 "pero pero pero" le mancavo, che avremmo dovuto assolutamente andare ad un concerto assieme e che mi baciava tanto!Yuppppieeeee
 
Standing Ovation per Lei!!!
 
…E mentre gli astanti esplodono in un possente muggito da stadio, quintali di coriandoli sventolano al vento, enormi vessilli garriscono ai caldi venti estivi sui fumogeni lanciati dagli spalti e sui cannabinoici effluvi di una tribuna ultrà in festa come fosse il derby….
 
…ehm scusate, questa è bene-o-male una delle scene che mi sono apparse. Non so il resto del mondo, ma ciò mi lascia leggermente confuso!
 
E’ tardi, il freddo dello studiolo da dove scrivo mi lascia le mani torpide, un grazioso eufemismo simile a come viaggiano i miei pensieri ora.
 
Uffffff…Che Palle!
 
 
Cazzo non volevo scrivere un ennesimo post delirico!!!
 
Ho fatto due scoperte meravigliose in questo periodo, e non ho ancora avuto le palle per metterle in parole e condividerle. Eppure perdo tempo a scrivere di voli pindarici sterili e di follie quotidiane! Questo mi fa rodere abbastanza!
 
Sai che c’è?
 
Vaffanculo tutto. Stravolgiamo!
 
 
Vediamo se i mari del fato per una volta ci favoriscono e ci regalano qualcosa di più serio di qualche ninnolo per baloccarci in febbricitanti sogni acidi!
Vediamo se per una volta fare l’altra scelta, quella che mai preferita e mai optata, si riveli più foriera di buone nuove!
 
Bel concetto nuovo per dormirci su….
 
E con questo passo e chiudo anche per stasera
 
Good Night and Good Luck
 
A.
 
 
 
 
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...