Vescica

 
 
"Fu cosi che morirono le sorelle Certezza, dopo i cugini Rispetto e Attenzione,
Fecero un gran botto assieme alla famiglia Comprensione.
Eppure non li compiango, anche loro come i vecchi miti
non sarebbero durati  più di un soffio di vento estivo."
 
In effetti è un bel tempo di cambiamenti!
 
Tutto sembra assumere forme nuove, finalmente mi muovo, corro in avanti e non ho più la sensazione di rimanere fermo, come su un
grottesca scala mobile. Rintavolati i rapporti con gli amici, trovata finalmente una compagna d’eccezione, scardianto il morboso rapporto familiare, eliminata la spada di damocle della casa…insomma, per coloro che un minimo mi conoscono dovrei apparire alquanto schizzato sto periodo!
 
Il prossimo passo? Uh anche qui è materia di fantasia e progetti ripresi, da molto (troppo) tempo lasciati a prendere polvere in qualche cassetto semidimenticato della mia mente. Se mi guardo indietro vedo che ho dormito letteralmente per 9 anni. Ed anche le persone con cui son stato hanno rispecchiato questo senso di torpore mentale.
C’è qualcuna, piu oca che starnazza, più bambina in crescita che adulta nonostante l’età, che si lamenta e si arrovella scambiando fanti per assi, e come al solito non capendo un cazzo. E’ triste vedere che non è cambiata, come  a breve non se ne parlerà nemmeno più nei discorsi del "ma ti ricordi quella che…" tra amici. Dimenticatoio, flush, via!
 
Per ora chiudo citando il godzillico Miller:
 

"Svuotare la vescica gonfia è una delle grandi gioie umane"

A voi…

Alessio

 
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...