Archivi del mese: dicembre 2012

Non si corre mai abbastanza lontano da se stessi.

Il natale ha sempre un effetto funesto sulla mia psiche.  Comincia strisciando, col primo freddo, l’isteria collettiva della festa. Gente sempre più inspiegabilmente coperta per le strade, loschi tizi in pettorina arancione abbarbicati sopra il  massimo piano prospettico che riesci … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento